Logistica 4.0

Logistica 4.0: l’innovazione che viene dalle Startup

La Logistica 4.0 deriva dalla contaminazione tra aziende tradizionali e aziende innovative. La trasformazione digitale tocca anche la logistica.

Logistica 4.0 : cosa sapere

Nell’era della digitalizzazione ed innovazione di tutti gli apparati e i settori della società, dalle industrie ai singoli cittadini, sta avvenendo una trasformazione digitale anche nella logistica, che si sta convertendo in Logistica 4.0.

Grazie alle innovazioni apportate dalle StartUp, anche questo ramo dell’industria più complesso si sta lentamente lasciando trascinare dalla digitalizzazione.

Un esempio, è la giovane società olandese Quicargo.
Sono impegnati nell’applicare la tecnologia alla logistica. Con il loro software, consentono alle aziende che devono spostare merci di trovare in tempo reale camion liberi.
L’app fa sia matching che pricing e trova la soluzione giusta per ogni cliente.

Quicargo è solo un esempio di come tante StartUp stanno portando digitalizzazione ed innovazione nelle aziende, anche nel ramo della Logistica.

Dunque, la Logistica, proprio sulla scia di Industria 4.0, viene ribattezzata Logistica 4.0.

Di 319 StartUp finanziate in tutto il mondo nel settore della logistica, mappate dall’Osservatorio Contract Logistics, sono state individuate quattro categorie:

  • nuovi player della logistica
  • piattaforme che avvicinano domanda e offerta di servizi di logistica
  • aziende che propongono la valutazione a posteriori
  • società di gestione del pagamento

Nuovi player della logistica

I nuovi player della Logistica 4.0 sono aziende che inventano un servizio di logistica tutto nuovo.
Ad esempio, colui che trasporta e consegna un elettrodomestico, si propone anche per altri servizi.

Piattaforme che avvicinano domanda e offerta di servizi di logistica

Le piattaforme che avvicinano domanda e offerta di servizi di Logistica 4.0 si occupano di fare matching.
Il matching avviene grazie a sistemi automatici che permettono, con algoritmi nuovi ed altamente sofisticati, di trovare domande e offerte che sono altamente compatibili e metterle in contatto.

Aziende che propongono la valutazione a posteriori

Le aziende che propongono la valutazione a posteriori permettono di valutare gli operatori in base all’efficienza ed assegnargli un voto.
Inoltre, consentono di tracciare in tempo reale il percorso della merce trasportata.
Oggi, con gli e-commerce, ci sembra normale che ciò possa avvenire ma per la logistica era ancora un passo da compiere.

Società di gestione del pagamento

In passato l’operatore logistico doveva consegnare la merce secondo canali tradizionali. Oggi, con la Logistica 4.0 si può pagare direttamente al trasportatore, cosa che fin’ora non accadeva.

Di Mary Roma

Mary Roma Laureata presso l'università Luigi Vanvitelli di Napoli in ingegneria gestionale. Appassionata di Web e di ICT segue con interesse il mondo delle nuove tecnolgie applicate all'industria ed all'impresa.