Manager più ricercati dalle PMI innovative

Contributo fino a € 1.500 per servizi di consulenza personalizzati, per la registrazione del marchio, disegno o modello UE e per proteggere i diritti di Proprietà Intellettuale.

UFFICIO UNIONE EUROPEA PER LA PROPRIETA’ INTELLETTUALE (EUIPO).

Tipologia di finanziamento

Area Geografica: Italia

Scadenza: 16 12 2022

Spese finanziate: Consulenze/Servizi

Beneficiari: PMI, Micro Impresa

Cosa sapere

In Italia solo il 9% delle PMI ha registrato i propri diritti di PI (Proprietà Intellettuale). Il fondo per le PMI, un’iniziativa congiunta della Commissione europea e dell’Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO), è stato creato per aiutare queste imprese a proteggere i loro diritti di PI. Integra un’ampia gamma di attività messe a punto dall’EUIPO nell’ambito del marchio Ideas Powered for business, volto a sostenere le PMI.

Servizi

Servizio 1

La pre-diagnosi della Proprietà Intellettuale è fondamentale per l’elaborazione della strategia di PI. Vengono esaminano i modelli di business, i prodotti e/o servizi e i piani di crescita dell’azienda e delineano una strategia. Dopo avere usufruito del servizio di pre-diagnosi della PI, si può scegliere se registrare i diritti di PI.

Servizio 2

Il servizio permette di registrare un marchio o un disegno o modello a livello nazionale, regionale (Benelux) o dell’UE. Può essere richiesto un rimborso del 50 % sulle tasse di base per le domande di marchio, disegno o modello.

Ogni PMI può essere rimborsata fino a un massimo di 1.500,00 EUR.

Di Mary Roma

Mary Roma Laureata presso l'università Luigi Vanvitelli di Napoli in ingegneria gestionale. Appassionata di Web e di ICT segue con interesse il mondo delle nuove tecnolgie applicate all'industria ed all'impresa.