Manager Innovazione

CCIAA di Avellino. Bando Voucher digitali 2021

CCIAA di Avellino. Bando Voucher digitali 2021 La Camera di Commercio di Avellino nell’ambito del progetto “Punto Impresa Digitale” ha pubblicato il bando Voucher Digitali I4.

Data:
28 Giugno 2021

CCIAA di Avellino. Bando Voucher digitali 2021

CCIAA di Avellino. Bando Voucher digitali 2021

La Camera di Commercio di Avellino nell’ambito del progetto “Punto Impresa Digitale” ha pubblicato il bando Voucher Digitali I4.0 anno 2021 per incentivare, in continuità con le precedenti annualità, la realizzazione di progetti innovativi delle PMI irpine utilizzando soluzioni tecnologiche, applicazioni, prodotti/servizi innovativi incentrati sulle tecnologie Industria 4.0 nonché per introdurre nella gestione aziendale sistemi di e-commerce e green oriented.

Nella precedente edizione del bando, fortissimo è stato l’apprezzamento della misura da parte delle imprese irpine con 265 domande presentate e n. 121 finanziate per un importo totale di voucher assegnati per oltre 500 mila euro. Per l’attività di valutazione sia in fase di domanda che di rendicontazione l’Ente camerale ha dato la possibilità agli imprenditori accompagnati dai loro consulenti di presentare il proprio progetto, anche a distanza mediante una video call. Sono stati circa trecento gli incontri con le imprese realizzate dal Punto Impresa Digitale di Avellino dai quali è emerso un forte fabbisogno di innovazione e di soluzioni digitali per migliorare le performance aziendali ed essere sempre più competitivi sul mercato.

All’iniziativa di quest’anno è stato destinato dall’Ente camerale un fondo iniziale di 150 mila euro che potrà essere implementato in relazione alle domande pervenute.

L’intervento prevede la concessione di voucher che le imprese utilizzeranno per l’avvio o il completamento di processi di digitalizzazione ed automazione funzionali alla continuità operativa delle imprese messe a dura prova dall’emergenza sanitaria da covid-19 e da ora impegnate nella complessa fase di ripartenza.

Il contributo a fondo perduto accordato a ciascuna impresa richiedente è pari al 70% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di euro 5.000,00 euro.

Potranno beneficiare delle agevolazioni le micro, piccole e medie imprese con sede legale e/o unità operativa in provincia di Avellino di tutti i settori economici.

Con il bando 2021 la Camera di Commercio punta anche ad incentivare le imprese operanti nel settore turistico-ricettivoagroalimentarevitivinicoloristorazioneartigianato artistico che vogliono implementare un’attività turistica legata alla loro attività principale (es. visite aziendali, laboratori, escursioni, ecc.) attraverso l’introduzione di pratiche digitali e modalità innovative e sostenibili, con l’obiettivo di rafforzare, qualificare e rendere riconoscibile l’offerta turistica del territorio di tipo enogastronomico, culturale, ambientale, escursionistico ed esperienziale.

Per partecipare al bando voucher I4.0 anno 2021, le imprese dovranno inoltrare la domanda, firmata digitalmente con tutti gli allegati, esclusivamente in modalità telematica, tramite lo sportello Telemaco (http://webtelemaco.infocamere.it) – Servizi e-gov – Contributi alle imprese – a partire dalle ore 9.00 del giorno 8 luglio 2021.

Per illustrare i dettagli del bando e supportare le imprese nella presentazione delle domande il Punto Impresa Digitale presso la Camera di Commercio di Avellino organizza un webinar per Giovedì 1° Luglio alle ore 15.00 mediante piattaforma ZOOM. L’iscrizione al webinar è gratuita e va formalizzata nella pagina di dettaglio dell’evento reperibile qui.

dettagli del bando e relativa modulistica sono invece disponibili al seguente link.

Ultimo aggiornamento

28 Giugno 2021, 15:15

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento