);
Prenotazione: Lunedì - Venerdì 9:30 - 18:30
hello@example.com

4 Gennaio 2019

A cosa serve il voucher d'innovazione?

Cosa c’è da sapere

Il voucher d'innovazione per le PMI è diventato legge. Servirà a finanziare per un massimo di 40.000€ le PMI che vorranno affidarsi ad un innovation manager come consulente per la loro azienda sul piano della digital innovation.
Nell'era della digitalizzazione, della Quarta Rivoluzione Industriale, dell'Industria 4.0, questo voucher accorre in aiuto alle aziende per potersi finanziare innovamenti tecnologici sia per l'organizzazione, sia per la produzione.

Business_Innovation_Manager_Voucher

A chi è rivolto il voucher?

Il voucher è rivolto a tutte le PMI, che sono:

  • medie imprese - impiegano meno di 250 persone e il fatturato annuo non supera i 50 milioni di Euro o lo Stato Patrimoniale totale attivo annuo non supera i 43 milioni di Euro.
  • piccole imprese - impiegano meno di 50 persone e il fatturato annuo o lo Stato Patrimoniale totale attivo annuo non superano i 10 milioni di Euro.
  • micro imprese - impiegano meno di 10 persone e il fatturato annuo o lo Stato Patrimoniale totale attivo annuo non superano i 2 milioni di Euro.

Che benefici apporta il voucher innovazione?

Il voucher d’innovazione prevede per le Piccole Imprese un voucher di 40.000€ rimborsabile a fondo perduto fino al 50% dei costi sostenuti mentre per le Medie Imprese un voucher di 25.000€ rimborsabile a fondo perduto fino al 30% dei costi sostenuti; per le Reti d’impresa il voucher sarà di 80.000€ rimborsabile a fondo perduto fino al 50% dei costi sostenuti.

Il voucher d’innovazione consente alle PMI di ottenere consulenze specialistiche con l’obiettivo di attuare una trasformazione digitale e tecnologica in linea con il Piano Nazionale Impresa 4.0, dà la possibilità di ammodernare i gestionali e gli strumenti organizzativi dell’impresa e di strutturare nuovi aspetti finanziari dell’impresa.

A chi ci si può affidare per la consulenza?

Per questa tipologia di consulenze ci si può rivolgere ad un Innovation Manager, denominato “Voucher Manager” nella Legge, che dovrà essere iscritto ad un Elenco, possedendo determinati requisiti che verranno stabiliti, così come i criteri per accedere alla concessione di questo voucher, entro 90 giorni dalla promulgazione della Legge.

Ulteriori informazioni

Per ulteriori informazioni in merito al voucher innovazione, continueremo a scrivere sul blog in tenendovi aggiornati per ogni news promulgata dal MISE, sia sui requisiti necessari per poter accedere al voucher, sia in merito ai criteri per accedervi.

Lascia un commento

manager_innovazione