);
Prenotazione: Lunedì - Venerdì 9:30 - 18:30
hello@example.com

12 Febbraio 2019

Come 7 StartUp italiane stanno cambiando il modo di fare shopping

Fare shopping online è ormai entrata a far parte delle nostre abitudini. Numerose sono le StartUp italiane che lavorano sugli e-commerce e che, attraverso questo nuovo canale di vendita online, sono riuscite a cambiare le abitudini d'acquisto delle persone.

Alcuni dati sull'e-commerce

In Italia il commercio tradizionale è in forte difficoltà. In un quadro desolante per il commercio tradizionale, l'e-commerce, invece, non teme rivali.

Secondo dati Istat, a Luglio 2018 c'è stato un aumento del 13,6% delle vendite online rispetto all'anno precedente, mentre il commercio tradizionale continua a calare.

start_up_italiane

7 StartUp italiane leader per l'e-commerce

Proprio sugli e-commerce le StartUp italiane hanno avuto un ruolo da protagoniste, rispetto agli altri settori di mercato.

Vogliamo parlare di 7 StartUp italiane che hanno fatto la differenza in materia di e-commerce:

  • Bauzaar
  • Brandon
  • Depop
  • Lovli
  • Martha’s Cottage
  • Svinando
  • Velasca

Bauzaar

Bauzaar è un portale e-commerce che vende specificamente cibo e snack per cani e gatti. La qualità dei prodotti è altissima e hanno oltre 900 prodotti diversi delle più importanti marche internazionali.

Tra le diverse marche che è possibile trovare su Bauzaar ci sono:

  • Acana
  • ProLife
  • Purina Pro Plan
  • Royal Canin

Questa StartUp è nata a Marzo del 2013 da due giovani ragazzi italiani. La forma innovativa di questo e-commerce è nel servizio di "Organizzazione delle spedizioni".

Il cliente può scegliere di ricevere con una certa frequenza un determinato prodotto senza dover ripetere l'acquisto o il pagamento ogni volta.

I clienti di Bauzaar, inoltre, usufruiscono anche del parere dell'esperto che risponde a domande relative all'alimentazione, alla salute ed al benessere del cane e del gatto.
In tal modo, i clienti in difficoltà possono orientarsi in una vasta scelta di prodotti, in funzione delle esigenze specifiche dell'animale.

Brandon

Brandon è una StartUp italiana fondata ad Agosto 2012 e ha sede a Milano e Napoli.

È un'e-commerce specializzato nei settori:

  • fashion
  • sport
  • home&living
  • beauty

Questo e-commerce dà la possibilità alle aziende di usufruire del loro servizio di gestione del processo di vendita e di post-vendita online.
Come? Combina software intelligenti e servizi di analisi dei dati provenienti dalle vendite e dal traffico online.

Analizzando i Big Data interni a Brandon, possono realizzare una pianificazione strategica in funzione dei trend che ne vengono fuori e dunque ottimizzare il posizionamento dei prodotti sul loro e-commerce.

startup_italiane

Depop

Depop è una StartUp nata nel 2011 che consente di vendere in pochi click diverse tipologie merceologiche:

  • vestiti
  • oggetti di design
  • accessori

Ha una vasta community all'attivo: dai creativi ai nuovi influencer, che siano di moda, d'arte, di design, di musica. Cresce di oltre 250.000 utenti al mese.

Lovli

Lovli è una piattaforma web che coniuga i prodotti tipicamente presenti sugli e-commerce al design Made in Italy.

La StartUp italiana è stata fondata nel 2012 e viene considerata come "il più grande network italiano di designer, artigiani e aziende di design".

Come in un supermercato, ma del design Made in Italy, su Lovli è possibile trovare tantissimi brand ed innumerevoli prodotti a catalogo venduti in tutto il mondo.

Dal 2015 ha anche un accordo con Alibaba per vendere il Made in Italy in Cina.

Martha’s Cottage

Martha's Cottage è un'altra StartUp italiana, fondata nel 2013. Ha lanciato un'e-commerce dedicato al settore matrimoniale.

Questa StartUp si è perfettamente inserita in internet nel momento in cui ha capito che perfino i matrimoni iniziavano ad essere organizzati utilizzando il web.

startup_italiane

Svinando

Nata nel 2012, Svinando è un Wine Club online con prezzi esclusivi per le bottiglie d'eccellenza, selezionate da esperti e consegnate a domicilio.

Si propone di diventare il più importante e-commerce per l'esportazione di vini italiani nel mondo.

Velasca

Velasca nasce nel 2013 da un progetto di StartUp italiana.

Si pone l'obiettivo di offrire calzature di lusso della tradizione artigianale italiana ad un prezzo accessibile. Inoltre, proprio grazie all'e-commerce, il proposito è sempre stato quello di diffondere le calzature italiane nel mondo.

Velasca si inserisce in una fetta di mercato che vale molto: solo in Italia oltre 2,5 miliardi di Euro vengono spesi nell'online fashion e cresce vertiginosamente ogni anno.

Il prodotto Velasca è realizzato da artigiani delle Marche che rivisitano in chiave contemporanea modelli di calzature classiche.

Lascia un commento

manager_innovazione