);
Prenotazione: Lunedì - Venerdì 9:30 - 18:30
hello@example.com

11 Settembre 2019

Decreto voucher per l'innovation manager 

Lo scorso maggio la Gazzetta Ufficiale ha pubblicato il decreto attuativo del “Voucher per l’ Innovation Manager”, ossia una nuova misura che si propone di sostenere la riforma del mondo imprenditoriale attraverso le nuove tecnologie e gli strumenti offerti dal digitale.

Il buono è da intendere come una preziosa possibilità messa a diposizione di imprese ed aziende italiane: un modo per riuscire finalmente a sfruttare il potenziale della scienza tecnologica per incrementare il proprio business.

Il decreto - attuato dal Ministro dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio – è uno strumento particolarmente agevolante per chi desidera far crescere la propria impresa sotto il segno dell’innovazione.

Ma facciamo un po’ di chiarezza.

Il “ Voucher per l’ Innovation Manager ” è uno mezzo pensato per favorire le realtà imprenditoriali. Esso ha infatti lo scopo di guidare le piccole e medie imprese che ne usufruiscono verso l’acquisizione di competenze manageriali. Le PMI potranno dunque, grazie a questa iniziativa, servirsi di figure professionali capaci di istruire il personale e di condurlo alla scoperta delle possibilità offerta dal digitale.

Lo scopo finale è quello di riuscire ad acquisire un bagaglio di informazioni tecniche, utile ad avvalersi della conoscenza di tecnologie richiesta dal Piano Nazionale Impresa 4.0.

È importante ad ogni modo fare chiarezza anche sul ruolo dell’ Innovation Manager. Volendo dare ad esso una definizione possiamo dire che l’ Innovation Manager è un professionista capace di coniugare al meglio le sue competenze manageriali con la conoscenza delle tecnologie. Ad esso spetta il compito di creare progetti validi per la tua impresa, guidandola attraverso le opportunità fornite dai mezzi offerti dalla modernizzazione.

Le cifre conformate variano di caso in caso. Si parte da un contributo pari al 30% entro un limite di spesa di 25.000 per le medie imprese. Il contributo destinato alle micro e piccole imprese è invece di 40.000 euro entro un limite del 50% della spesa. Infine, è del 50% il voucher dedicato ai contatti di rete, con un limite massimo di 80.000.

L’obiettivo delle prestazione offerte dall’ Innovation manager è quello di realizzare un progetto che riesca a sviluppare i settori dell’analisi dei dati, della cyber security, della robotica collaborativa, dell’internet delle cose o dei programmi di Digital Marketing.

Lascia un commento

manager_innovazione